Inizio anno in Terra Santa

Pubblicato giorno 7 settembre 2019 - Diario, In home page

Terra-Santa-diario-di-un-pellegrinaggio_articleimage
Condividi su:   Facebook Twitter Google

Carissimi amici,

l’inizio di questo nuovo formativo è segnato da un’esperienza che toccherà sicuramente il cuore di tutti noi. Domani partiremo alla volta della Terra Santa, dove avremo l’occasione di visitare e sostare nei luoghi dove ha vissuto lo stesso Gesù Cristo. Definire questa esperienza come un semplice pellegrinaggio o viaggio è riduttivo: sarà una settimana forte, di intensa spiritualità e di grandi emozioni.

Affidiamo questo percorso alle vostre preghiere e vi assicuriamo il nostro ricordo in quei luoghi.

A presto!


I giovani del seminario diocesano San Carlo e alcuni ragazzi in ricerca vocazionale, si apprestano, domenica 8 settembre, alla scoperta, o riscoperta per alcuni, della Terra Santa. Il viaggio che affronteranno, guidati da don Claudio Mottini, mons. Mauro Orsatti (guida biblica) e da fra Roberto Fusco (padre spirituale), è: “Sì un’esperienza culturale ma l’intenzione è che sia un momento forte, denso di fede che lasci una traccia profonda nel cammino di formazione di questi 17 giovani, alcuni non sono mai stati In Terra Santa, ma anche per me, questi luoghi sono sempre nuovi, sono sempre una scoperta” – dice don Mottini.

Otto giorni di viaggio che toccheranno il monte Sion, Gerusalemme, Betlemme e Emmaus e rinsalderanno e fortificheranno i legami tra gli studenti.

“Mi aspetto una conferma del legame con il Signore. Vivremo e leggeremo la Parola proprio nei luoghi del suo percorso terreno. Sarà un modo per sostenere il crescente amore per la Parola. Andremo all’essenzialità della fede ovvero la conoscenza delle scritture e la concretezza e vivacità dei luoghi.” E aggiunge don Mottini: “Mi auguro che al ritorno rinfrancati nello spirito e nella fede riprenderanno con nuovo vigore gli studi teologici e le attività”.

Catt.ch

Condividi su:   Facebook Twitter Google

Lascia un commento

  • (will not be published)